giovedì 15 settembre 2016

Dove rischia di finire a parare il carronismo

A margine di quanto scritto lunedì e martedì scorso, c'è da segnalare un altro articolo sulla foga di farsi apprezzare dal mondo.[1] Buona lettura.


1) «Se il mondo vi odia, sappiate che prima di voi ha odiato me. Se foste del mondo, il mondo amerebbe ciò che è suo; poiché invece non siete del mondo, ma io vi ho scelti dal mondo, per questo il mondo vi odia» (Gv 15,18-19). «Non vi meravigliate, fratelli, se il mondo vi odia» (1Gv 3,13). Lo sguardo positivo sulla realtà non implica il mendicare strizzatine d'occhio dal mondo.

1 commento:

Massimiliano Panizza ha detto...

interessante commento sul carronismo; cercherò essere + sale nel mondo